!-- Menù Orizzontale con Sottosezioni Inizio -->

News

mi piace

domenica 26 novembre 2017

“Arabesque” di Alessia Gazzola (2017) Longanesi. Recensione di Tiziana Viganò

recensione di Tiziana Viganò


Giallo e rosa sono i colori della serie “L’allieva”, sei libri di successo, bestseller da cui sono stati tratti film per la tv, cui si aggiunge l’ultimo appena uscito per Longanesi, ambientato nel mondo del balletto classico.
L’inizio, decisamente rosa, narra le giravolte del cuore di Alice Allevi, la protagonista ormai ex allieva dell’Istituto di Medicina Legale di Roma, sfigatissima in amore, tornata single dopo essere stata alle soglie del matrimonio. Ma c’è sempre Claudio Conforti, star della Medicina Legale, affascinante, inafferrabile, misterioso e tremendamente narcisista, di cui è innamorata da sempre. Riuscirà a sgelargli il cuore? Forse sì, forse no.



Ora, specializzata, è alle prese con il suo primo incarico, la ballerina Maddalena Vichi è sul suo tavolo anatomico: morte naturale oppure omicidio? Il giallo invade il rosa e man mano che il libro procede diventa sempre più intricato e interessante.
Alice come al solito si intrufola abilmente nelle indagini del commissario Calligaris, parla con amici e parenti della vittima, chiacchiera e spettegola, curiosa come una Miss Marple o una Jessica Fletcher si immischia con tutto e con tutti, sempre un po’ sospesa da momenti di gratificazione per le sue intuizioni luminose e momenti di sconforto e sfiducia in se stessa.
E’ facile identificarsi in qualche tratto di  Alice: nel suo modo un po’ buffo di ragazza (ormai trentenne) insicura e maldestra, con la testa perennemente tra le nuvole, dal carattere dipendente, sempre alla ricerca di conferme che ottiene ben poco da un capo inarrivabile e spietato come Conforti – che però, questa volta, ha commesso un errore svelato proprio da lei, apriti cielo! -.

Un libro piacevole e divertente, che scorre veloce grazie allo stile fluido e spigliato della scrittrice, medico legale come la protagonista, che ha sicuramente trasferito avventure e situazioni ben conosciute nell’ambiente che descrive.

--
dott. tiziana viganò
tizianavigano17@gmail.com



           


 i miei libri
"Sinfonia nera in quattro tempi", "Come le donne", "L'onda lunga del Titanic"
si possono richiedere direttamente ai miei recapiti personali qui sopra, presso gli editori Macchione, PMedizioni e Youcanprint
oppure si trovano sulla mia pagina Amazon, IBS, sugli altri siti online 

oppure ordinandoli nelle migliori librerie       

Nessun commento:

Posta un commento